S-nodi | ESPERIENZE DI IMPRESE CHE FANNO BENE
S-nodi | ESPERIENZE DI IMPRESE CHE FANNO BENE
16937
post-template-default,single,single-post,postid-16937,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
 

ESPERIENZE DI IMPRESE CHE FANNO BENE

ESPERIENZE DI IMPRESE CHE FANNO BENE

Condividi sui tuoi social!

È una vetrina d’eccezione quella cui si affaccia S-NODI domenica 2 aprile. È la quinta edizione di Biennale Democrazia, che, come le precedenti, accende a Torino l’attenzione sulla cultura della democrazia e sulla pratica democratica.

Biennale Democrazia è un laboratorio permanente d’idee aperto a tutti, con particolare attenzione nei confronti degli studenti delle scuole superiori e dell’università. In chiusura della cinque giorni, il 2 aprile alle 18,00 alla Scuola Holden, si parla di ‘L’impresa che fa bene’: un contenitore ampio e inclusivo che esplora esperienze di innovazione imprenditoriale con il comune denominatore del miglioramento del benessere dell’uomo. Tiziana Ciampolini, ceo di S-NODI, presenta Fa Bene, l’azione sostenuta da Caritas, avviata nel 2013 nei mercati torinesi, che punta a soddisfare i bisogni essenziali – cibo fresco e di qualità – e rispondere a problematiche territoriali quali lo spreco alimentare e lo sviluppo dell’impresa sociale.

S-NODI non è l’unica esperienza di realizzazione di un ecosistema che permette ai progetti di crescere: le altre storie di Biennale Democrazia arrivano da imprenditori e professionisti dallo spirito innovativo, come Carlo Boccazzi, Luciana Delle Donne, Stefania Fumagalli, Barbara Graffino, Alessandro Grella, Erika Mattarella e Marzia Camarda. Oltre all’associazione Nexto, che che aggrega un ampio gruppo di torinesi che mettono le loro competenze professionali al servizio della città.


Condividi sui tuoi social!
No Comments

Post A Comment